Quanto risparmierebbero i contribuenti se il governo federale nazionalizzasse tutti gli ospedali, le compagnie di assicurazione sanitaria e le pratiche dei medici statunitensi?

Rispecchieresti il ​​modello Beveridge dell’NHS nel Regno Unito.

Il governo degli Stati Uniti spende (nel 2015) $ 4692 pro capite. Il Regno Unito $ 3286 pro capite. Fonte: risorse sanitarie – spesa sanitaria – dati OCSE. Risparmieresti circa 1400 a persona in tasse.

Inoltre, gli americani risparmiano $ 3900 in spesa privata per persona (gli americani spendono $ 4815 in media privatamente contro $ 891 per gli inglesi).

Complessivamente, gli Stati Uniti avrebbero risparmiato $ 449 miliardi (la popolazione nel 2015 era di circa 320 milioni e risparmiate $ 1400 a persona). Oltre a pagare meno tasse, gli americani risparmierebbero circa 1,2 trilioni perché hanno un reddito più disponibile non speso per i servizi sanitari.

Suppongo che l’unico argomento contro questo sia che gli americani siano unicamente incompetenti, ma trovo che tale argomento sia debole. Mi aspetterei che gli americani avrebbero avuto tanto successo quanto tutti gli altri.

Se l’analisi della California del single payer è indicativa, i costi passerebbero attraverso il tetto. L’analisi richiesta dal legislatore statale democratico ha indicato che il costo per i contribuenti sarebbe di $ 400 miliardi. Qual è il budget statale totale? $ 180 miliardi.

Se la California approvasse questa legge, qualsiasi contribuente con un battito cardiaco, qualsiasi amministratore delegato con un cervello si muoverebbe fuori dallo stato. Op-Ed: il sogno dei democratici per i single-payer è appena diventato un incubo

Non c’è nulla che il governo possa fare che sia efficiente o economico. Medicaid e Medicare sono pieni di frodi. $ 60 miliardi di fondi Medicare pagati in modo improprio, secondo quanto risulta. È arrivato al punto che anche la mafia russa sta fingendo i contribuenti. Goodfellas di assistenza sanitaria: la mafia si trasforma in frode Medicare

I contribuenti risparmiano denaro quando il governo è in carica? Ah ah!

Guarda questo? Contiene 2 bagni e 2 orinatoi.

John Stossel ha un pezzo rivelatore riguardante la toilette per parchi pubblici più costosa del mondo.

Mercoledì 26 luglio 2017

Hai visto il bagno da $ 2 milioni di dollari? Questo è ciò che il governo di New York ha speso per costruire una “stazione di comfort” in un parco.

Sono andato a vederlo.

Non c’erano dispositivi placcati in oro. È solo un piccolo edificio con quattro bagni e quattro lavandini.

Ho chiesto agli utenti del parco: “Cosa pensi che costino i nuovi bagni?”

Alcuni hanno detto $ 70.000. Uno ha detto $ 100.000. Uno ha detto: “Potrei costruirlo per $ 10.000”.

Rimasero scioccati quando dissi loro cosa spendeva la città.

Nessun bagno nel parco deve costare $ 2 milioni. Un’intera casa con sei camere da letto nelle vicinanze era in vendita per $ 539.000.

Tutto costa di più quando il governo lo costruisce.

“Il governo paga sempre prezzi superiori alla media per lavori al di sotto della media”, afferma il mio amico che si guadagna da vivere privatizzando le attività del governo.

–Il sito web di Abamacare avrebbe dovuto costare $ 464 milioni. ? Costa $ 834 milioni ed è ancora precipitato.

–Washington, il centro visitatori di DC è aumentato di $ 265 milioni a $ 621 milioni.

–Il centro medico per i Veterani in costruzione vicino a Denver avrebbe dovuto costare $ 590 milioni. Ora stimano $ 1,7 miliardi.

Il governo spende di più perché ogni decisione è legata a regole infinite. Specifiche rigide. Azione affermativa. Portata di minoranza. Accesso per sedia a rotelle. “Il processo è progettato per impedire a qualsiasi essere umano di usare il giudizio o adattarsi a circostanze impreviste”, afferma Philip Howard del gruppo di riforme del governo Common Good, aggiungendo: “L’idea di una relazione commerciale, basata su norme di ragionevolezza e reciprocità, è anatema.”

Ma i burocrati di New York City non sono dispiaciuti della loro toilette da 2 milioni di dollari. Il Dipartimento dei Parchi ha persino rilasciato una dichiarazione dicendo: “La nostra stima attuale per costruire una nuova stazione di comfort con un lavoro minimo in loco è di $ 3 milioni”.

“$ 3 milioni ?!” Ho detto al commissario dei parchi di New York Mitchell Silver, incredulo.

“New York City è il posto più costoso da costruire”, ha risposto. Di conseguenza, “$ 2 milioni sono stati un buon affare”.

Ho sottolineato che intere case vendono per meno. Disse: “Abbiamo costruito queste stazioni di comfort per durare. … (L) ook rispetto al materiale che usiamo rispetto a quello di una casa. Questi sono materiali molto, molto resistenti.”

Devono essere, dice, perché il bagno è molto utile. “Ci aspettiamo che migliaia, se non centinaia di migliaia di visitatori … Quindi dobbiamo costruirlo per durare.”

Eppure non lontano, Bryant Park ha un bagno che ne sfrutta molto di più. Quel bagno costava solo $ 300.000. Perché la differenza

Bryant Park è gestito privatamente.

I politici di New York ordinano anche agli appaltatori di pagare salari “prevalenti”. Questo di solito significa salari sindacali e ciò aggiunge il 13-25 percento a tutte le bollette.

Quando ho chiesto al Commissario Silver di questo, ha detto: “Questa è una città che crede fortemente nel lavoro”.

I democratici di New York si comportano come se “lavoro” significhi lavoro sindacale. È un insulto ai lavoratori. La maggior parte non appartiene ai sindacati. I sindacati, tuttavia, finanziano le campagne dei democratici.

Dal momento che il governo spende i soldi degli altri, a loro non importa così tanto dei costi e certamente non si preoccupano molto della velocità. Molti progetti del Dipartimento dei Parchi sono in ritardo di anni.

Il commissario Silver afferma di aver apportato miglioramenti. “Ora abbiamo risparmiato cinque mesi rispetto a quelli che erano quattro anni”.

“È ancora terribile!” Ho detto.

“Crediamo fortemente nel coinvolgimento del pubblico”, ha risposto. “Abbiamo un processo che include progettazione, approvvigionamento e costruzione”.

Ma lo stesso vale per il settore privato, che ottiene il lavoro più velocemente.

Silver ha aggiunto: “[Gestito privatamente] Bryant Park ha fatto un rinnovamento.… (W) e fallo da zero!”

Ma nessuno ha costretto la città a costruire da zero. Comunque, la ristrutturazione può costare quanto la nuova costruzione. I governi spendono di più.

A volte, le persone sono così stufate da prendere in mano la situazione.

Il governo di Toronto ha stimato che una minuscola scala per un parco costerebbe $ 65.000 – $ 150.000.

Quindi un cittadino locale ha installato lui stesso una scala.

Costo? $ 550.

I burocrati lo hanno ringraziato? No. Dicono che abbatteranno la sua scala. Non possono avere cittadini privati ​​che fanno le cose da soli. Aggiornamento: le scale private sono state demolite e la città dice che le sostituirà per $ 10.000

Poiché i costruttori privati ​​risparmiano così tanto denaro su scale e bagni, immaginate cosa potremmo risparmiare se il governo volesse la costruzione di alloggi governativi, aeroporti e strade al settore privato. $ 2 milioni di bagno

Nazionalizzare? Potrebbe alla fine far fallire il paese. Il quinto emendamento prevede:
Nessuna persona può essere …… privata della vita, della libertà o della proprietà, senza il giusto processo di legge; né la proprietà privata deve essere presa per uso pubblico, senza solo compenso.

Se il governo prende il controllo di ospedali, cliniche e pratiche, il governo deve pagare un compenso equo per loro.

Ora ci sono molte soluzioni là fuori.
1. Estendi Medicare a tutti.
2. Consentire alle persone di pagare un premio per acquistare la copertura da Medicare, Medicaid o persino dalla VA.
3. Trasforma l’attuale mandato in un mandato reale, ovvero se non hai una copertura assicurativa ti viene imposta la copertura e il tuo datore di lavoro deve trattenere il premio, o ottenere la dichiarazione dei redditi o ottenere il sequestro dei tuoi beni per pagare per questo.
4. Fare un piano di Singapore in cui le persone sono tenute a risparmiare per i costi sanitari e le tasse pagate per un piano sanitario catastrofico.
5. Creare un sistema pubblico parallelo di ospedali e cliniche gratuite / a basso costo per le persone senza assicurazione che fatturi l’assicurazione delle persone con copertura e il personale è dipendente del governo.

Ma nazionalizzare il sistema esistente non sarà sul tavolo a causa dei costi.

È uno dei miei errori “preferiti” della sinistra: l’idea che se rimuoviamo i profitti dal sistema sanitario, i costi crolleranno. Presumibilmente, ci sono milioni di dollari che vanno nelle tasche di avidi gatti grassi, che tornerebbero ai contribuenti se il governo degli Stati Uniti nazionalizzasse il sistema sanitario.

Come affermato da Quora User nella sua eccellente risposta, il governo non fa quasi mai nulla di più economico o più efficiente del settore privato. Il motivo principale ha a che fare con gli incentivi. Un’azienda privata è incentivata a fare due cose:

  1. Soddisfare le esigenze e le esigenze dei clienti a un prezzo competitivo in modo che i clienti possano scegliere la propria attività rispetto a un concorrente.
  2. Operare in modo efficiente in modo che all’azienda rimangano i profitti dopo il pagamento delle spese. Facendo riferimento al n. 1, l’azienda non può semplicemente aumentare i prezzi per aumentare i profitti perché i concorrenti li ridurranno a prezzo.

Un’entità gestita dal governo tratta raramente i contribuenti come clienti perché non vi è alcun incentivo a farlo. Sei stato al DMV ultimamente? Né le agenzie governative sono interessate ai costi o all’efficienza operativa. Un’impresa privata fallirà se i suoi costi superano le entrate, ma quando è stata l’ultima volta che un’agenzia governativa è stata eliminata perché ha funzionato male o non era più necessaria? Quando il servizio postale degli Stati Uniti perde denaro, il Congresso copre semplicemente il deficit con fondi dei contribuenti.

Se vuoi vedere un esempio di assistenza sanitaria gestita dal governo, non devi andare fuori dagli Stati Uniti. La Veterans Administration (VA) è esattamente il tipo di sistema che prevede la domanda precedente, poiché la VA è proprietaria degli ospedali e il personale medico è sul suo libro paga. Molte persone hanno familiarità con i recenti scandali in cui i pazienti sono morti mentre aspettavano mesi o anni per gli appuntamenti, mentre i manager hanno ricevuto dei bonus quando hanno falsificato le liste di attesa. Se ciò accadesse nel settore privato, le aziende andrebbero in bancarotta e i dirigenti si troverebbero ad affrontare il tempo in prigione. Lo scandalo VA più recente riguarda la costruzione di un ospedale nel mio stato nativo del Colorado:

Gli investigatori ritengono che il triplo della “cattiva gestione” dell’ospedale Aurora VA sia triplicato

Naturalmente, non abbiamo un sistema sanitario veramente privato negli Stati Uniti e gli incentivi sopra elencati non si applicano sempre. Ad esempio, le compagnie di assicurazione sanitaria spesso non considerano i singoli pazienti come clienti perché i premi sono pagati dai datori di lavoro e dal governo (nel caso dei sussidi Obamacare). Inoltre, i mandati del governo limitano le politiche che le compagnie assicurative possono fornire e la concorrenza attraverso i confini statali è attualmente illegale.

Ma che dire dei profitti “osceni” che le compagnie di assicurazione sanitaria fanno? Se potessimo magicamente trasformare un sistema a pagamento unico nel modello di efficienza, non ci sarebbero enormi risparmi sui costi rispetto al sistema attuale? Bene, in realtà no. Prima di Obamacare, i fornitori di assicurazioni sanitarie guadagnavano margini di profitto nell’intervallo del 3-4%. Con l’avvento di Obamacare, le compagnie assicurative stanno lottando per raggiungere il pareggio, a causa della combinazione di mandati federali e di un pool di rischi privo di sufficienti individui giovani e sani. Non c’è una pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno, anche se si potrebbe risolvere il problema irrisolvibile dell’inefficienza del governo.

Infine, per favore, non mi inondare di commenti sui presunti limiti del settore privato nel settore sanitario, come i poveri e le condizioni preesistenti. La domanda riguardava esclusivamente i costi relativi. Queste altre questioni sono importanti argomenti di conversazione, ma non sono rilevanti per la domanda che è stata posta.

I costi aumenterebbero e la qualità delle cure diminuirebbe. C’è stato uno studio sull’efficienza di Medicare ed è stato dimostrato che è metà efficiente rispetto all’assicurazione privata. Nella contea di Prince George, nel Maryland, c’è un ospedale di proprietà della contea che ha avuto ripetuti problemi di bilancio per oltre un decennio perché il governo non può apportare cambiamenti al di fuori del suo processo burocratico

La risposta a questa domanda dipende totalmente e in definitiva dalla punizione inflitta per corruzione. Se quelli che sono corrotti vengono estratti e divisi in quarti, risparmieremmo un sacco di soldi.

Poi c’è il concetto di organizzazione adeguata da impiegare. Tale concetto è controllato dall’andamento dei prezzi in modo tale che i pazienti ricevano il massimo valore per i dollari spesi.

All’interno di queste regole il livello di compassione deve essere determinato democraticamente.

Sfortunatamente, il nostro sistema di voto per la pluralità non offre il giusto livello di meritocrazia necessario per assicurare le persone competenti e responsabili nel governo. Il sistema attuale ci dà Trump.

Abbiamo un estratto di come sarebbe. Per 180 miliardi di dollari, il dipartimento VA si occupa dell’8% della popolazione americana. Quindi guardiamo intorno al campo da baseball di almeno 2 trilioni di dollari nonostante l’aumento dei costi amministrativi. Più grande è il dipartimento, maggiori saranno le spese amministrative, quindi questo è probabilmente un altro trilione. Non vedo che molti veterani adorano il caos complicato e burocratico del VA. Quindi per circa 3 trilioni di dollari possiamo ottenere un sistema sanitario inefficiente, gonfio e mal gestito. Un numero più realistico sarebbe di circa 5 trilioni all’anno.