Le compagnie assicurative contribuiscono alla crescita economica?

Senza dubbio le compagnie assicurative contribuiscono alla crescita economica e aiutano la società in generale.

Le compagnie di assicurazione consentono a tutti noi di condividere i rischi, in modo che in caso di eventi della vita potenzialmente devastanti, possiamo essere coperti finanziariamente.

In tal modo possiamo andare avanti con la nostra vita.

Anche le compagnie assicurative investono i nostri premi, in particolare quelli progettati per pagare le pensioni.

Possono fare investimenti a lungo termine che altre organizzazioni non sono in grado di fare. Gli assicuratori hanno un orizzonte di investimento così a lungo termine.

I rischi sono ripartiti, gli investimenti sono fatti; le persone vengono aiutate nel momento del bisogno.

I prezzi sono ragionevolmente trasparenti (anche se pensiamo che potrebbe essere migliore, motivo per cui abbiamo costruito AardvarkCompare – Travel Insurance Marketplace)

Negli Stati Uniti, l’assicurazione è regolamentata dallo stato. Le politiche sono archiviate a livello statale. Molta supervisione e protezione per il cliente.

Penso che l’industria faccia un buon lavoro e offra numerosi vantaggi alla società.

Sexy? No.
Serio e utile? Certamente.

Di seguito è riportato un esempio perfetto di come l’assicurazione può decimare i costi.
Nel nostro caso, è un volo di linea aerea.
Vogliamo rischio zero = volo rimborsabile, ma questo è costoso. $ 2.000
Quindi, acquistiamo non rimborsabili (rischiosi) aggiungendo l’assicurazione = rischio minimo e prezzo più basso. $ 450.

$ 2.000 diventano $ 450 a causa dell’assicurazione – questo è potente.

Hack del biglietto aereo – Vai non rimborsabile e assicurati il ​​viaggio | AardvarkCompare

Immagina quanta parte della nostra produzione economica dovremmo risparmiare se non potessimo assicurare il rischio? Quanto risparmieresti ogni mese (in conti a rischio zero e zero interessi) per proteggere te stesso e la tua famiglia?

Lo stesso vale per le nostre case, aziende, ecc. L’assicurazione ci protegge e ci consente di utilizzare i nostri fondi per la crescita, invece di nasconderci nella paura.

L’assicurazione è un incredibile motore di crescita.

Ogni volta che due o più agenti si impegnano in scambi reciprocamente vantaggiosi, questa è crescita economica.

Confondiamo le “aziende” con gli effettivi agenti decisionali economici, quando in realtà le aziende sono solo raccolte di persone. Al suo centro esiste una compagnia assicurativa perché una persona sta vendendo un’assicurazione e un’altra persona sta acquistando un’assicurazione. L’azienda aiuta a riunire queste due persone per fare uno scambio di cui entrambi beneficiano.

La cosa sorprendente è che le compagnie assicurative esistono ancora a causa della selezione avversa. Questo dovrebbe essere visto come un’ulteriore prova del valore del settore.

Oltre a fornire protezione contro i rischi, gli assicuratori, in particolare gli assicuratori sulla vita, accumulano fondi di investimento che possono essere prestati per aiutare le aziende a crescere. Gli assicuratori sono molto più propensi ad essere investitori a lungo termine rispetto alle banche poiché le passività hanno una durata molto più lunga. Ciò aumenta la stabilità per un’azienda che cerca di crescere.

Altri commenti hanno fatto alcuni punti molto positivi.

Un altro aspetto da considerare è l’effetto che l’assicurazione ha sull’imprenditoria. In particolare, l’assicurazione sanitaria: https://www.linkedin.com/pulse/o

tldr – Molte persone che altrimenti sarebbero rimaste ad un lavoro regolare perché necessitavano di copertura sanitaria sono state in grado di avviare attività o diventare lavoratori autonomi.

Assicurazione auto, assicurazione aziendale, assicurazione infortuni, assicurazione professionale, assicurazione responsabilità civile e così via. Riducono tutti la possibilità che un evento di vita casuale metta fuori mercato un’attività altrimenti di successo.

Contribuiscono in modo sostanziale all’economia.

Sono pienamente d’accordo con le risposte di cui sopra. Ma questa domanda mi ha fatto pensare a una tempesta distruttiva che abbiamo avuto qui ad Atlanta, circa 15 anni fa. Tutti scherziamo sul modo in cui i tornado vivono per colpire i parcheggi dei roulotte, giusto … beh, questa tempesta aveva gusti di alta classe e strappò il tetto di ogni terza casa lungo il suo percorso di distruzione attraverso i quartieri sul lato destro delle piste.

Tutte queste case erano ben assicurate. Trovare qualsiasi tipo di handi-man da assumere era impossibile per due anni, stavano tutti lavorando per ricostruire quelle case. Il resto del paese era in un mercato immobiliare piatto al momento, ma non North Atlanta. La tempesta ha creato un effetto a catena “tenere il passo con Jones” e uno scricchiolio immobiliare che ha fatto esplodere il mercato immobiliare qui. Se vivevi in ​​una delle case non colpite dalla tempesta, eri geloso di tutta la riabilitazione e rimodellando i tuoi vicini che erano stati colpiti dalla tempesta sono usciti dall’affare … 2 ° mutui sono stati tirati fuori e le case non danneggiate hanno ottenuto i lifting.

L’intero concetto e la pratica dell’assicurazione hanno creato un incredibile boom economico da quel tornado.

Le compagnie di assicurazione offrono un servizio a pagamento. Il servizio di aiuti finanziari in una crisi basata solo sulla retribuzione annuale. Che ci paga contati in un anno PIL.

Quindi sì, le compagnie di assicurazione aiutano

Così tanto. Pensa non solo ai posti di lavoro che creano, ma i controlli esenti da imposte provenienti dai proventi delle assicurazioni sulla vita consentono a molte persone di contribuire all’economia attraverso l’acquisto di case, automobili, viaggi. debiti, ecc.